Il pannello OSB (Oriented Strand Board) di pioppo è costituito da più strati di scaglie di legno vergine di pioppo orientate ottenute grazie ad un particolare processo produttivo. Le scaglie più piccole (0.08 mm) saranno all’interno del pannello per conferirgli maggior struttura e solidità, le scaglie più grosse (fino a 120×40 mm) sono invece su entrambe le facce. Questo permette di ottenere un pannello chiarissimo, con prestazioni meccaniche ottimali, un peso contenuto ed un’elevata resistenza al fissaggio. Il tutto è ottenuto grazie ad un incollaggio che rende l’OSB 3 particolarmente adatto all’utilizzo in ambienti umidi.

L’LSB è un pannello speciale ad alte prestazioni adatto per la produzione di porte, mobili e cucine. È adatto ad essere rivestito con laminati, tranciati di vero legno o carte melaminiche. È l’evoluzione del pannello OSB in quanto è un pannello composto da più strati e al suo interno troviamo delle scaglie più fini (0.06mm) che diventano sempre più grosse all’esterno. Il tutto è ricoperto con un finissimo polverino di microparticelle che lo rende particolarmente omogeneo e stabile. L’incollaggio è idrofugo e senza formaldeide aggiunta. Tutto questo è studiato garantendo pesi e densità contenute che si aggirano attorno ai 550 kg/mc.